Angela White, celebre pornostar Australiana sembra essere un’inesauribile fonte di idee e non si accontenta per niente della celebrità conquistata nell’industria del porno.

La bellissima attrice porno infatti affianca alla brillante carriera di attrice hard una forte passione per l’arte e gli studi di genere, laureandosi presso l’Università di Melbourne e trascorrendo un intero anno di studi presso il prestigioso Institut d’Études Politiques de Paris (Instituto di Studi Politici di Parigi, Francia). La sua passione per le cause sociali, specialmente il femminismo la lotta agli stereotipi e le gravi discriminazioni che chi lavora nell’industria del sesso è portato a subire in Australia. Nel 2010 l’attrice decide di unirsi al Partito del Sesso, candidandosi alle elezioni amministrative nello stato di Victoria, in difesa dei diritti dei sex workers australiani. L’obiettivo? Non vincere, ma ostacolare l’iniziativa del candidato dell’opposizione Kathleen Maltzahn nella sua battaglia volta a criminalizzare coloro che fanno del porno una professione.

Angela è una della poche pornostar al mondo a gestire la sua pagina web, aggiornandola costantemente con le date dei suoi live show e condividendo foto e materiale video promozionale con milioni di fans. Altro dato interessante è che Angela non ha mai voluto adottare un nome d’arte. La sua sicurezza e la sua passione per il sesso e la professione che ha deciso liberamente di intraprendere, l’hanno sempre portata a firmarsi con il suo vero nome, senza timore di essere giudicata e dimostrando che per lavorare nell’industria del porno senza soffrire pregiudizi o discriminazioni è necessario uscire allo scoperto e non vedere il proprio lavoro come qualcosa da nascondere o di cui vergognarsi.